Autostazione di Grottaminarda, dal 2 maggio in funzione il terminal bus

Autostazione di Grottaminarda, dal 2 maggio in funzione il terminal bus

Entrerà in funzione il prossimo 2 maggio il terminal dell’Autostazione di Grottaminarda.

Con una nota inviata all’ufficio tecnico, l’amministratore Unico Anthony Acconcia, ha definito la data del trasferimento delle corse presso il nuovo terminal, sottolineando al dirigente la necessità di ultimare gli adempimenti burocratici in «tempi rapidi».

Da lunedì 2 maggio tutte le 114 corse, che quotidianamente collegano la Valle dell’Ufita con i comuni limitrofi, le città di Avellino, Benevento, Napoli e con l’Università di Fisciano, partiranno dallo spiazzale di via dei Cipressi e non più da via Aldo Moro.

«Stiamo ultimando alcune procedure di carattere amministrativo, mentre è già stata definita la rimodulazione dei nuovi percorsi, che subiranno variazioni limitatamente al punto di partenza e di arrivo dei bus», ha detto il dirigente tecnico di Air Campania, l’ingegnere Carmine Alvino.

«Nei prossimi giorni sarà comunicato agli utenti, attraverso un avviso pubblico, il definitivo trasferimento del capolinea. E dal 2 maggio – assicura – tutti i servizi partiranno dal nuovo terminal dell’Autostazione di Grottaminarda».