Comune di Nocera Inferiore: attivata percorrenza alternativa a seguito dei danni subiti dall’alveo del fiume che costeggia via Rea

Comune di Nocera Inferiore: attivata percorrenza alternativa a seguito dei danni subiti dall’alveo del fiume che costeggia via Rea

Vista l’ordinanza numero 214 del 23.11.2022 del Comune di Nocera Inferiore (SA) con la quale, a seguito degli eventi atmosferici che nelle scorse ore hanno causato danni all’alveo del fiume che costeggia via Rea, è stata attivata una viabilità alternativa, nonché considerato che la stessa via Rea è attualmente interessata a lavori di manutenzione, si rende noto alla spettabile utenza che a far data dal 24/11/2022 e fino al ripristino della viabilità:

  • gli autobus provenienti da Sarno in direzione di Nocera Inferiore, giunti al semaforo in via Astuti devieranno a sinistra per via Domenico Rea da dove effettueranno deviazione per Via Lucarelli e proseguiranno fino a Piazza Marconi, per poi riprendere il percorso originale.
  • gli autobus provenienti da Nocera Inferiore in direzione Sarno, giunti in Piazza Marconi proseguiranno per via Castaldo fino ad arrivare all’incrocio di via Astuti, svolteranno a destra su via Napoli per poi proseguire in direzione Sarno e riprendere il percorso originale.
  • gli autobus provenienti da Castel San Giorgio in direzione Sarno, giunti in Piazza Marconi proseguiranno per via Castaldo fino ad arrivare all’incrocio di via Astuti, svolteranno a destra su Via Napoli per poi proseguire in direzione Sarno e riprendere il percorso originale.
  • gli autobus provenienti da Castel San Giorgio in direzione Pompei-Boscoreale, giunti in Piazza Marconi proseguiranno come da percorso originale.
  • gli autobus che effettuano la direttrice “Nocera Inferiore – Mercato San Severino – Fisciano – Gaiano” e viceversa, faranno capolinea alla fermata sita in via Napoli, nei pressi dell’Enel, transitando per via Napoli in entrambe le direzioni di marcia.

Si ribadisce la temporanea sospensione delle fermate di via Roma, via Canale (Poste Centrali), via Astuti, via Nicola Bruni Grimaldi, Piazza Trieste e Trento.

CLICCARE QUI PER SCARICARE L’AVVISO COMPLETO